Left Continua con gli acquisti
Il tuo ordine

Non hai nessun articolo nel carrello

Carbonara Day

La pasta alla carbonara sbagliata

W il Carbonara day e w le versioni imperfette!

Sette anni fa è stato istituito il Carbonara Day, una festa ufficiale dedicata ad uno dei piatti più conosciuti e amati al mondo: la pasta alla carbonara. Questa festa, promossa dall'Unione Italiana Food e International Pasta Organisation, viene celebrata ogni anno il 6 aprile.

Sui social network, gli amanti della cucina e della pasta possono condividere la propria "Carbonara perfetta" utilizzando gli hashtag #CarbonaraDay e #MyCarbonara, coinvolgendo puristi e innovatori in un momento di condivisione e confronto.

La pasta alla carbonara originale è un piatto iconico della cucina romana, ma spesso si sente parlare di "ricette sbagliate" che prevedono l'uso di ingredienti che non fanno parte della versione originale.

In questo articolo, esploreremo alcune varianti della carbonara, quelle "sbagliate", che prevedono l'uso di panna e altri ingredienti che non sono presenti nella ricetta tradizionale. Scopriamo insieme come preparare queste versioni della pasta alla carbonara e quali sono le differenze rispetto alla ricetta originale. Masterchef in sala, cambiate articolo, aspiranti Masterchef non prendete esempio o fatevi una risata ahahah.

Le ricette gustose della carbonara sbagliata

E, se tutti si prodigano nella preparazione della carbonara perfetta, noi vogliamo elogiare l’imperfezione e l’improvvisazione con alcune varianti sbagliate: romani DOC, tappatevi orecchie e occhi e non vogliatecene.

Carbonara sbagliata con panna e pancetta

Ingredienti:

  • 400 g di spaghetti
  • 200 g di pancetta cotta
  • 3 tuorli d’uovo
  • 100 ml di panna
  • 100 g di pecorino romano
  • sale e pepe q.b.
Mostra opzioni

Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata. Nel frattempo, in una padella, fate dorare la pancetta cotta.

In una ciotola, sbattete le uova con il pecorino romano, la panna, il sale e il pepe. Scolate gli spaghetti al dente e metteteli nella padella con la pancetta. Mescolate bene aggiungendo un bicchiere di acqua di cottura.

Togliete la padella dal fuoco e versate il composto di uova, panna e pecorino, mescolando energicamente per evitare che le uova si rapprendano troppo. Servite subito, aggiungendo eventualmente altro pecorino e pepe in grani tritato.

Carbonara sbagliata con porro e guanciale: quasi giusta

Ingredienti:

  • 400 g di spaghetti molto grezzi
  • 200 g di guanciale
  • 3 tuorli d’uova
  • 100 g di pecorino romano
  • 1 porro per il soffritto
  • sale e pepe q.b.

Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata. Nel frattempo, in una padella, fate dorare il porro e poi aggiungete il guanciale tagliato a listarelle.

In una ciotola, sbattete le uova con il pecorino romano, il sale e il pepe. Scolate gli spaghetti al dente e metteteli nella padella con la guanciale e il porro. Mescolate bene aggiungendo un bicchiere di acqua di cottura.

Togliete la padella dal fuoco e versate il composto di uova, e pecorino, mescolando energicamente per evitare che le uova si rapprendano troppo.

Servite subito, aggiungendo eventualmente altro pecorino e una bella tritata di pepe.

Carbonara super sbagliata con pancetta stagionata, panna e Parmigiano Reggiano

Questa versione della Carbonara è molto controversa, poiché prevede l'uso di ingredienti che non sono presenti nella ricetta tradizionale, come la panna e il Parmigiano Reggiano.

Tuttavia, se vi piace sperimentare nuove varianti di piatti classici, non esitate a provare questa versione super sbagliata della Carbonara.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di spaghetti
  • 200 g di pancetta
  • 3 tuorli d'uovo
  • 100 ml di panna fresca
  • 100 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • sale e pepe q.b.
Mostra opzioni

Iniziate cuocendo gli spaghetti in abbondante acqua salata, seguendo le istruzioni sulla confezione per la cottura al dente.

Nel frattempo, tagliate la pancetta stagionata a cubetti e fatela rosolare in una padella antiaderente finché diventa croccante e dorata.

In una ciotola, sbattete i tuorli con la panna fresca, il Parmigiano Reggiano grattugiato, il sale e il pepe. Scolate gli spaghetti e trasferiteli nella padella con la pancetta, mescolando bene.

Togliete la padella dal fuoco e versate il composto di uova, panna e formaggio sui spaghetti, mescolando energicamente per amalgamare gli ingredienti. Servite subito, aggiungendo eventualmente altro Parmigiano Reggiano e pepe.

Carbonara sbagliata con pancetta e uovo cotto

La ricetta è molto simile alle altre elencate ma al posto del composto di tuorli d’uovo e pecorino romano, da aggiungere alla pasta per mantecare, dovrete cuocere le uova in acqua bollente per circa 10 minuti in modo che diventino sode.

Dopo aver scottato la pancetta in padella, aggiungetela al composto di panna, parmigiano o pecorino (a questo punto dell’articolo poco importa) sale e pepe. Scolate e mantecate gli spaghetti con questo composto gustoso e aggiungete solo infine le uova sode sbriciolate o tagliate a pezzettini.

Buon appetito a tutti gli chef imperfetti!