Il sale gourmet

Sale Maldon

Da una piccola cittadina nella contea di Essex in Inghilterra, il sale gourmet d’élite preferito dai chef stellati, raccolto a mano dal 1823



Conoscere le potenzialità degli ingredienti primari e non, ti permette di creare piatti deliziosi e ricchi di sapore. Facile dire bistecca, ma se si osservano i trucchi del mestiere potrai anche tu dire: "La mia bistecca gourmet!"

Uno degli ingredienti basici per moltissime pietanze è il sale: ne esistono diversi tipi, da quello blu a quello rosa, il sale nero, quello fino e quello grosso. Adatti a tutte le preparazioni si differenziano per piccoli o grandi caratteristiche che contribuiscono a modificare il sapore del piatto. Il sale Maldon non è da meno, e grazie alle sue molteplici caratteristiche riesce ad esaltare il gusto umami tanto caro ai carnivori.

 

Maldon…what? Ecco da dove arriva il sale gourmet


Maldon è una piccola cittadina nella contea di Essex in Inghilterra. Grazie alla sua ubicazione, questa città è stata un importante polo marittimo fin dal Medioevo.

La collocazione geografica e le condizioni climatiche offrono un’ampia produzione di questo particolare tipo di sale: la bassa piovosità e le paludi alimentate dalle maree sono elementi naturali indispensabili per la buona riuscita del sale Maldon.

Oggi esiste una sola azienda al mondo che produce il sale Maldon e la sua conduzione familiare permette di tramandare di generazione in generazione piccoli trucchi del mestiere che garantiscono un prodotto d’élite utilizzato nelle migliori cucine stellate.

L’azienda si chiama Maldon Crystal Salt Company e per rimanere fedele alla tradizione ha scelto di seguire un metodo di raccolta che affonda le sue radici nelle antiche pratiche. Il sale Maldon, infatti si raccoglie a mano seguendo usanze tradizionali. Anche questo è un elemento che lo rende raro e ricercato.


Il rispetto delle tradizioni è il valore aggiunto di molte aziende a conduzione familiare come la nostra che riescono a proporre prodotti curati nei minimi dettagli e talvolta frutto di lavorazioni particolari. Le nostre box sono un esempio di come tagli di carne particolari possano coesistere con altri più noti. Visita il nostro negozio per saperne di più e conoscere ricette sfiziose da proporre!


Come si produce il sale Maldon?


Il primo edificio adiacente alla salina fu costruito nel 1823, e tutt’oggi è ancora in funzione, come segno tangibile della presenza di un prodotto importante che ha permesso al mondo di conoscere e utilizzare il sale Maldon.

Il metodo di produzione, che ad oggi ha subito lievi modifiche inizia con l’alta marea quando l’acqua salmastra passa attraverso filtri specifici e viene depurata e incanalata verso apposite vasche. Al di sotto sono poste speciali tubazioni che grazie al vapore e alle alte temperature eliminano ulteriori residui e impurità.

Il processo si snoda all’interno di altre vasche che con temperature più contenute permettono all’acqua di evaporare e favorire la creazione dei cristalli a base piramidale che rappresentano la caratteristica estetica del sale Maldon più nota.

In queste vasche, pian piano cominciano a formarsi dei piccoli cristalli sulla superficie. A causa della tensione superficiale questi galleggiano un poco sotto il pelo dell’acqua. Il cristallo cresce orizzontalmente continuando a sprofondare nella parte centrale, formando così una piramide inversa cava sino a quando l’acqua entra nella piramide facendo affondare il cristallo.

Successivamente si procede a drenare e trasferire il sale con attrezzatura specifica: pale e telai. L’operazione è la più delicata poiché rischia di rovinare i cristalli, e proprio per questo motivo l’azienda sceglie di seguire le antiche tradizioni tramandate dalla conduzione familiare.


Perché il sale Maldon è definito sale gourmet?


Utilizzato soprattutto nelle cucine stellate, il sale Maldon si differenzia dai suoi simili sia nella forma sia nella sostanza. Grazie alla sua composizione riesce a donare un sapore deciso e mirato capace di esaltare il gusto della carne che accompagna.

Croccante e friabile allo stesso tempo, si sposa alla perfezione con diverse preparazioni mantenendo ben saldo il suo essere protagonista grazie alle dimensioni dei cristalli che si sciolgono lentamente a contatto con il palato.

Infatti, i sali tradizionali sono di dimensioni ridotte rispetto al sale Maldon che si presenta in fiocchi: cristalli piramidali cavi che gli inglesi preferiscono definire "flakes". La forma unica permette una maggiore friabilità e croccantezza che non appesantisce il sapore del piatto che accompagna ma anzi, lo amplifica.

Anche al tatto i cristalli del sale Maldon appaiono delicati, tanto da sgretolarsi tra le dita.

La sua unicità è data soprattutto dalla forma singolare che permette un incremento considerevole del sapore del piatto.


Sale Maldon e...


Il sale Maldon non si utilizza in cottura, è da preferire per piatti già cotti che necessitano di un tocco di sapore in più. Il sale gourmet ha un sapore ricco e ben definito, per questo motivo è preferibile evitare l’accostamento con spezie troppo saporite.

L’abbinamento perfetto si ritrova nella carne o nel pesce. Infatti, il sale Maldon sprigiona tutte le sue potenzialità quando viene associato ad un alimento dal sapore delicato. Ottimo anche su insalate e mozzarella, i flakes riescono a proporre un sapore deciso e concreto.

Se vuoi osare puoi aggiungere il sale Maldon su biscotti al cioccolato, da sempre le note speziate del cacao sposano alla perfezione il gusto salato che un ingrediente come il sale Maldon riesce a proporre.

Torte, cioccolatini o piccoli tartufi sono la soluzione li perfetta per portare in tavola un binomio all’apparenza azzardato ma dal risultato garantito!

L’Italia è la patria della buona cucina e grazie all’utilizzo di prodotti gourmet come il sale Maldon riesce ad esaltare ancor di più speciali preparazioni. Per trovare un abbinamento perfetto e sperimentare con nuovi tagli di carne poco noti, scegli una delle nostre box! E porta in tavola piatti innovativi!

La nostra offerta spazia in diversi tagli di carne che si prestano alla preparazione di piatti sfiziosi dove il sale Maldon può dire la sua, adatti a tutte le occasioni: Fiorentina Porterhouse, Tomahawk, BBQ Box sono solo alcuni esempi che permettono di avere il taglio di carne perfetto!


Sale tipo Maldon home made


Dilettarsi nella preparazione di piatti prelibati è facile se sai come fare! Inizia con lo scegliere gli ingredienti giusti, e perché no? Dilettati nel creare nuovi ingredienti a km 0. Il sale Maldon è un prodotto particolare, ricco di gusto e caratteristiche che lo rendono unico. Ciò nonostante, è possibile creare un ingrediente simile capace di accompagnarsi a piatti sfiziosi, ecco come fare!

L’esperimento proposto è adatto a chi vuole cimentarsi con il mestiere di provetto chimico, il risultato non sarà gourmet e tanto pregiato quanto il sale Maldon originale, ma potrà soddisfare l’autostima di ognuno grazie alla preparazione di un prodotto home made.

Gli ingredienti sono: acqua, sale e pazienza q.b.

Aggiungete del sale marino a due bottiglie di acqua fino a quando il liquido non sarà più in grado di assorbire il sale: in questo modo create una soluzione satura di cloruro di sodio.

Lasciate riposare almeno una notte e scaldate il forno a 80°C.

Aiutandovi con una pentola capiente svuotate le bottiglie e aggiungete dell’altra acqua fino a ricoprire interamente la superficie della pentola.

Controllate la temperatura del forno: a 82°C inizierete a vedere i cristalli di sale formarsi. Lasciate evaporare l’acqua fino a quando non avrete ottenuto la quantità di sale Maldon home made desiderata.

Sfornate e setacciate con delicatezza il composto. Il vostro sale Maldon home made è pronto. Prodotto gourmet a chilometro zero!


Dove si compra il sale Maldon?


Il sale Maldon è disponibile nel nostro store! La possibilità di accostare tagli di carne noti e meno comuni con un sale particolare ricco di caratteristiche non è mai stato così facile! Sceglilo se vuoi proporre piatti sfiziosi e osare con accostamenti particolari.

Troverai ricette particolari e tradizionali capaci di integrare tutti gli ingredienti e stupire gli ospiti! Per questo, cerchiamo di non lasciare nulla al caso e accanto alla carne proponiamo abbinamenti come olio, birra e anche il sale Maldon!

Dai un’occhiata alle ricette per trovare il tuo prossimo esperimento tra i fornelli!