Left Continua con gli acquisti
Il tuo ordine

Non hai nessun articolo nel carrello

Cheese BBQ

I formaggi perfetti per la griglia

Formaggi da grigliare: nuova tendenza gustosa

La bella stagione richiama sempre l’evergreen per gli amanti della bella stagione: una grigliata in compagnia a base di buona carne italiana. Ma spesso, non tutti i commensali apprezzano la natura selvaggia e genuina di un buon taglio di carne come la bistecca fiorentina, Picanha & co.; cosa fare allora? Ecco che entrano in gioco dei validi sostituti - e alleati - per ogni padrone di casa che prepara con dovizia il menù del BBQ: i formaggi da grigliare. Gustosi se consumati su un buon tagliere di salumi misto ma eccelsi se li grigliate sulla brace ben calda e accompagnati da fette di pane abbrustolite e un bel bicchiere di vino rosso.

Ecco che la nuova tendenza nel mondo del BBQ - e che sta spopolando anche nelle cucine stellate - riesce subito a farsi spazio e conquistare le papille gustative di tutti. Una tendenza che iniziamo a notare anche nei centri retail più famosi dove, sul banco dei formaggi freschi, iniziamo a notare sempre più confezioni con scritte ben visibili dedicate alla cottura al BBQ. Ovviamente non tutti i formaggi sono perfetti per essere cotti sul barbecue, dobbiamo tenere presente la consistenza, la grandezza del pezzo, il tipo di pasta e gli aromi che potrebbero sprigionare. Ecco allora un piccolo tour tra i formaggi da grigliare più famosi.

I grandi classici tra i formaggi da grigliare

L’idea di mettere sulla griglia - o in padella - un bel pezzo di formaggio da sciogliere non è una pratica nuova. Infatti, in Italia la pratica di cucinare un bel pezzo di formaggio in padella, su una griglia per fornelli o al BBQ è davvero famosa e diffusa: un piatto veloce, gustoso e unico. Cosa cucinare? Ecco che tra i grandi classici che conosciamo tutti entrano in gioco tomini - con o senza pancetta - grigliati e serviti con delle noci o miele sopra, le scamorze (affumicate o no) da far grigliare sulla piastra e mangiare con un bel crostone di pane e i caciocavalli, famosi per il loro gusto vaccino e delicato.

La proposta sfiziosa: i formaggi tipici

Anche se ormai abbiamo a disposizione una vasta gamma di formaggi da grigliare - di vecchia e nuova generazione - alcuni grandi formaggi tipici italiani riescono a regalare gusti particolari se grigliati a dovere. Anche se non nascono come formaggi da grigliare, una veloce passata in padella, sulla piastra o al BBQ, trasforma questi formaggi gustosi già in purezza in formaggi strepitosi. Via libera a pecorini a pasta dura, formaggi tome a pasta grassa e semidura e altri formaggi che diventano perfetti se appoggiati su del pane grigliato.

I nuovi formaggi da grigliare

L’arte culinaria è sempre alla ricerca di nuove proposte, ecco che i formaggi da grigliare 2.0 arrivano nelle nostre case sotto forma di formaggio dalla crosta dura ma con una bella pasta che si scioglie in cottura senza perdere la forma: spiedini di formaggi, formaggi impanati o già speziati e pronti per il BBQ. Comodi sì, ma non sempre di qualità: ecco che i nuovi grill cheese spesso non soddisfano le aspettative e non regalano un buon risultato finale. Come fare allora? Basta solo decidere di affidarsi ad aziende a conduzione familiare che portano avanti la vera tradizione ed il made in Italy originale.

Le nostre proposte gustose per grigliare i formaggi

Tradizione, gusto e arte del fatto a mano con dedizione, ecco le nostre proposte per regalare uno sprint in più alla prossima grigliata: i nostri formaggi da grigliare.

Formaggio artigianale: il Pan di Cacio

Il Pan di Cacio è un tipico formaggio della tradizione bergamasca prodotto con latte vaccino italiano pastorizzato, sale, caglio a pasta semicotta. Ha un sapore dolce e burroso ed è il formaggio per antonomasia per essere cotto sulla griglia. Provalo accompagnato da mostarde e verdure.

Formaggella Bergamasca

La formaggella bergamasca appartiene alla tradizione del nostro territorio, è un formaggio a pasta semicotta prodotto con latte vaccino italiano. Una bella crosta liscia, pasta elastica ed un sapore molto particolare di fieno e burro. Una proposta insolita ma da provare sulla griglia se accompagnato da frutta secca e pane fresco.

La scelta sfiziosa: il moringhello

Il Moringhello è un formaggio a pasta cruda e semidura, dalla caratteristica forma di cilindro basso a crosta secca e pulita. Taglia piccole fettine triangolari, grigliare velocemente e accompagna con della mostarda: raffinato e gustoso.

Perfetti per la griglia ma su una fetta di pane: i taleggi

Una piccola variante del formaggio a diretto contatto con la griglia, la ritroviamo con i taleggi: perfetti per esser sciolti ma non sulle piastre. Ecco che la soluzione è presto che pronta, provate a mettere sulla griglia una bella fetta di pane toscano o pugliese ad abbrustolire, appena un lato sarà bello caldo mettete sopra una bella fetta di taleggio ed il gioco è fatto.

Esaurito
Non disponibile
Esaurito
Non disponibile
Esaurito
Non disponibile
Mostra opzioni

Il formaggio grigliato perfetto

Per grigliare e servire perfettamente un buon formaggio al BBQ servono poche piccole accortezze:

  • Cerca di tagliare fette molto spesse per non sciogliere troppo velocemente o far cadere il formaggio nella brace
  • Tieni una temperatura o un fuoco abbastanza basso per non bruciare troppo il formaggio: perfetto se come ultimo ingrediente quando il fuoco si starà spegnendo
  • Riscalda il piatto da portata prima di servirlo ai commensali per mantenere la consistenza ed il calore giusto
  • Condisci il formaggio grigliato con erbe aromatiche (come rosmarino, timo, menta), semi vari (sesamo o lino) o spezie a piacere: ne esalteranno il gusto
  • Servi il formaggio grigliato con marmellate varie, mostarda cremonese o frutta secca per un'esplosione di sapori
  • Accompagna il formaggio o i crostoni con formaggio con un buon bicchiere di vino e verdure grigliate: l’apoteosi del gusto